Welcome in Napoli ! We want you to enjoy your stay in Naples. We are here to offer tourist services in NAPOLI during your stay.

Dovunque sono andato nel mondo ho visto che c’era bisogno di un poco di Napoli. 
Wherever I went around the world I saw that there was a need for a little bit of Naples.

Stazione universitaria, dalle grandi università ai tipici vicoli di Napoli

0

La stazione Università della linea 1 della Metro di Napoli è situata nel centro della città e permette di raggiungere le strade principali del centro storico e diversi monumenti.

Come molte delle stazioni dell’arte, anche Università è un’opera architettonica degna di interesse in sé. La stazione è stata progettata dall’architetto italiano Alessandro Mendini e dal designer egiziano Karim Rashid. Il progetto ha vinto anche un premio: Emirates Leaf International Award a Londra nel 2011.

Il nome della stazione è dovuto alla vicinanza con le università storiche della città (Federico II e l’Orientale). Nella stazione Università sono presenti mattonelle che riportano tutti i vocaboli dell’era digitale: social, network, web, internet… Un’altra caratteristica sono i giochi di luce di pannelli tridimensionali he offrono veri e propri giochi ottici. L’unico richiamo alla storia che il designer Rashid ha incluso nel progetto della stazione Università sono le raffigurazioni di Dante e Beatrice.

Dalla stazione Università sono facilmente raggiungibili i porti turistici della città, a Calata di Massa e all’Immacolatella, andando in direzione di via Nuova Marina.

Un’altra grande strada e punto di riferimento della città è corso Umberto. La stazione Università è situata in piazza Bovio, una piazza direttamente collegata con corso Umberto. Da lì è possibile visitare le sedi storiche delle Università della città Federico II e l’Orientale. Le sedi della Federico II presentano anche dei chiostri interni all’aperto. Da corso Umberto è possibile visitare anche altre strade storiche di Napoli, come il Bordo orefici, così chiamato per le numerose botteghe di oreficeria presenti nella zona, e piazza Nicola Amore da cui è possibile andare a via Duomo che porta alla cattedrale di Napoli.

Un altro quartiere raggiungibile da corso Umberto è Mercato, dove sono situate molte chiese storiche e dove la mattina si svolge attività di mercato, sebbene bisogna considerare che non è sempre un luogo sicuro.

Share.

Comments are closed.