Welcome in Napoli ! We want you to enjoy your stay in Naples. We are here to offer tourist services in NAPOLI during your stay.

Teatro San Carlo

0

Il Teatro San Carlo di Napoli, conosciuto anche come Real Teatro di San Carlo, è il teatro di opera più antico di tutto il continente europeo. Fondato nel 1737, può ospitare ben 1386 persone.

Il Teatro San Carlo è nel centro della città, e si affaccia su Piazza Trieste e Trento, vicino a Piazza del Plebiscito e al Palazzo Reale. Il Teatro fa parte della serie di opere volute da Carlo di Borbone mirate a rendere la città una grande capitale europea.

Il teatro San Carlo è destinato ad attirare non solo appassionati di musica ma anche di architettura, essendo una struttura di notevole interesse sia all’esterno che all’interno. Per questo motivo, viene offerta la possibilità di partecipare a visite guidate durante la il giorno, quando l’edificio non è utilizzato per gli spettacoli. Le visite guidate sono un appuntamento fisso in sei momenti del giorno. In queste occasioni si può camminare in tutte le aree del teatro: dalla platea ai palchi, anche in quello reale. Durante la mattinata, alle 10.30 e alle 11.30. Durante il pomeriggio alle 12.30, 14.30, 15.30 e alle 16.30.

Chi visita Napoli a febbraio non può perdere l’occasione di visitare il teatro di san Carlo, tra i più importanti di Europa e il più importante della città. La programmazione di febbraio prevede spettacoli e concerti per tutti i gusti. Dal 6 all’11, il 14 e il 15 febbraio, sarà in scena My Fair Lady, il celeberrimo adattamento dell’opera di G.B. Shaw “Pygmalion” di Lerner&Loewe’s ispirato anche al film “Pygmalion” di Gabriel Pascal.

Il 16 e il 17 febbraio sarà in scena “Eternapoli”, uno spettacolo per voci recitanti, orchestra e coro. In questa occasione reciterà Toni Servillo, uno tra gli attori più amati dell’ambiente partenopeo. A dirigere ci sarà Donato Renzetti.

Se si visita Napoli alla fine di febbraio, non si può perdere la possibilità di partecipare alla stagione sinfonica. Nella serata del 23 è programmato il concerto di Evgenij Kisin, il talentuoso pianista di origini russe che si esibirà con il Quartetto Kopelman.

Un altro grande classico concluderà la programmazione del Real Teatro di San Carlo. Dal 27 febbraio al 4 marzo ci sarà la possibilità di assistere a La Traviata di Giuseppe Verdi, basata su La dameauxcamélias di Alexandre Dumas, diretta per l’occasione da Daniel Oren.

Share.

Comments are closed.